Stiamo entrando in una nuova era del marketing alberghiero: gli strumenti che abbiamo utilizzato fino pochi mesi fa non ci soddisfano più. La nuova generazione “nativi digitali” sta facendo carriera nel mondo del lavoro, sono questi i nostri i clienti, la nostra comunicazione deve rivolgersi a loro!

Riunioni generali, convenzioni aziendali, eventi, meeting, assemblee di categoria, gli hotel parlano sempre più “Business” questo settore produce un giro d’affari di 117 miliardi di dollari l’anno, è per questo che la concorrenza tra gli hotel nella prenotazione di queste attività è aumentata di dieci volte negli ultimi anni.

Come vincere questa partita?

  1. Creare l’aspettativa del servizio con le immagini.

E’ un dato di fatto: il 77% degli organizzatori di eventi aziendali effettua ricerche online per decidere in quale struttura organizzare un meeting.  Quindi che cosa valutano le aziende prima di contattare un albergo come potenziale sede di un loro evento? Valutano l’impatto visivo delle foto pubblicate online!

Se le fotografie del tuo hotel sono carenti, poco professionali o addirittura irrealistiche, potrebbero avere un impatto sulle potenziali prenotazioni di eventi nella tua proprietà. Il primo passo da compiere è fare un investimento su foto professionali. Pubblica foto di allestimenti di eventi realistici, fai vedere le diverse configurazioni che può assumere una stessa sala. Questo non solo mostrerà la versatilità del tuo spazio, ma aiuterà i potenziali pianificatori di eventi a stabilire la connessione tra il loro evento e il tuo hotel.

  1. Ottimizza i tuoi Social Media

Come dicevo in apertura dobbiamo iniziare a cambiare la nostra strategia di comunicazione, i Millennials, sono ormai manager in aziende, responsabili di agenzie di comunicazione, dobbiamo rivolgerci a loro,  sono loro che ci porteranno lavoro da qui in avanti. Uno dei modi più semplici per raggiungerli è gestire al meglio i Social Media, inserire in Instagram immagini professionali della nostra struttura garantisce un aumento del 94% di interazioni e quindi generare maggior coinvolgimento. Ma questo non è l’unico modo, coinvolgere i nostri ospiti a scattare e pubblicare immagini loro durante una conferenza nella nostra struttura coinvolgendo l’hotel con hashtag e commenti genera una visibilità che fino a qualche anno fa si poteva raggiungere con costi molto elevati tappezzando la città di volantini.

  1. Iniziamo da una visita virtuale

Portare i potenziali ospiti “virtualmente” al centro della sala congressi del nostro hotel crea un  coinvolgimento anche emotivo senza paragoni, oggi con diversi strumenti come Google Street View tutto questo è possibile. Possono essere incorporati facilmente nel tuo sito internet, facendo capire esattamente come il loro evento sarà ospitato nel vostro hotel.

Utilizzi altri strumenti di marketing visivo nel tuo hotel? Lasciami un commento!